La prima cosa che devi metterti in testa se vuoi ottenere risultati nello strutturare la tua agenzia immobiliare è che: TU NON SEI LA TUA AZIENDA.

L’errore comune che molti titolari fanno è che si identificano con la loro azienda.

Quando il titolare si sovrappone alla propria agenzia immobiliare si verificano diversi problemi: il più frequente è la confusione di ruoli.

Mi capita spesso di vedere titolari che fanno vendita, acquisizione, sbrigano le pratiche, portano le scartoffie ai notai, fanno le pubblicità e caricano gli immobili sui portali, si scrivono gli annunci, si occupano del marketing …

… e poi finiscono per trovarsi incagliati come un tonno nella rete perché non hanno il tempo di selezionare, formare e affiancare gli agenti…e i pochi collaboratori inseriti nel team li vedi persi e abbandonati a loro stessi. Questo rallenta la loro crescita, provocando ulteriore frustrazione al titolare.

Riscontro spesso confusione di ruoli anche a livello economico e finanziario: vedo titolari sventrare il conto corrente della propria agenzia pensando che siano soldi loro … ma non è così.

Tutta questa confusione crea stress e frustrazione al titolare che, ad un certo punto, decide di mollare, smette di crescere e di costruire. Così passano gli anni e passa la speranza e ti ritrovi incastrato in una situazione che non volevi.

So che non volevi questa situazione perché, nella stragrande maggioranza dei casi, quando un agente immobiliare che è ambizioso e ha voglia di crescere e si mette in proprio, apre la propria agenzia e lo fa con una meta ben chiara e con la voglia di creare un’azienda di successo.

Ma come ti ho spiegato spesso rimane incagliato in una confusione di ruoli che lo porta a non crescere, continua così a fare l’agente immobiliare ma con la differenza che, da titolare, ha sulla schiena molti più rischi, molti più costi e molte più grane e responsabilità.

Per questo motivo ho deciso di formare i titolari ed aiutarli a struttura la loro agenzia, perché ci sono passato e so cosa vuol dire. Anche io ero incagliato nella rete, fino a quando non ho deciso di fare il vero salto imprenditoriale ed iniziare a gestire le mie agenzie come delle vere aziende.

Oggi ho una struttura importante, con fatturati importati, organizzata e che funziona. Ma come ci sono riuscito?

Bene, ho tenuto un webinar che trovi qui sotto in cui ho spiegato quali sono i primi passi che ho fatto per strutturare la mia agenzia immobiliare e portarla a fatturati milioari.

Buona visione

Vuoi migliorare la selezione e la gestione del personale nella tua agenzia immobiliare?

Ho preparato 3 video gratuiti dedicati ai titolari di agenzie immobiliari.

video 1: Le 10 domande che devi fare ad un colloquio di selezione per capire se il candidato è il profilo ideale da inserire nella tua agenzia immobiliare

video 2: Le 3 cose che puoi fare subito per limitare il turnover all’interno della tua agenzia immobiliare trattenendo gli agenti migliori

video 3: Come capire quando è il momento di “salutare” un collaboratore poco produttivo